Capocollo al Vincotto

E’ il prodotto che è riuscito ad attrarre maggiore attenzione tra quelli del Salumificio Giannelli. E’ nella combinazione della scelta rigorosa di suini nazionali e nel massaggio del capocollo con il vincotto di fichi che và ricercata la sua singolarità.Non è solo il vincotto a renderlo esclusivo ma anche l’aggiunta, in attente dosi, di spezie come pepe, chiodi di garofano e alloro.L’ottimizzazione degli ingredienti fà sì che i 120 giorni di stagionatura lo rendano comunque morbido e fragrante.